Portavoce alla Camera dei Deputati

Passo avanti per cannabis terapeutica

È una buona notizia l’approvazione in Commissione Bilancio dell’emendamento che stanzia fondi per 3 milioni e 600mila euro per l’importazione e la produzione della cannabis terapeutica, anche se il nostro Paese può e deve aspirare all’approvvigionamento autonomo.In Italia sono migliaia i pazienti in cura con la cannabis terapeutica, legale già dal 2007. Ma nonostante sia possibile acquistarla con ricetta in farmacia o ritirarla gratuitamente nelle farmacie ospedaliere, le modalità cambiano da Regione a Regione: ad oggi non esiste alcuna linea guida nazionale sull’accesso ai farmaci a base di cannabis e questo può interferire con l’accesso alle cure o addirittura con la loro continuità. In attesa che su questo intervenga il Ministero della Salute, oggi accogliamo favorevolmente questo ulteriore passo in avanti.

Riepilogo
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a navigare sul blog