Portavoce alla Camera dei Deputati

L’allarme del Cerved: i ristoranti siciliani e calabresi in crisi a rischio di infiltrazione mafiosa

L’allarme lanciato dal Cerved sullo spettro dell’usura che si abbatte sugli esercizi commerciali di Sicilia e Calabria non può lasciarci indifferenti. Non è più il tempo di rimandare: serve un pacchetto di proposte e misure a tutela di queste attività per iniettare liquidità snellendo le procedure. La farraginosità dei processi burocratici rende l’accesso a fondi e aiuti un percorso ad ostacoli, la mafia invece, come ha ricordato il procuratore Cafiero De Raho, non conosce burocrazia e ciò rende più appetibile i suoi servigi a chi è in condizioni disperate. La crisi economica è una manna dal cielo per la criminalità organizzata, ma siamo ancora in tempo affinché lo Stato arrivi prima di essa.

Riepilogo
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a navigare sul blog