Portavoce alla Camera dei Deputati

La bonifica del parco Libero Grassi ancora non decolla

Il previsto appalto per la bonifica del Parco Libero Grassi ancora non decolla. Infatti la gara non può essere definita in quanto l’Ufficio regionale che si occupa delle gare d’appalto, il cosiddetto UREGA, è al momento in carenza di personale. Chissà cosa penserebbe Libero Grassi, se potesse vederci dal paradiso degli eroi dove si trova, che coloro che lo onorano ogni 29 agosto poi lo disonorano non riuscendo a riqualificare il parco al mare che porta il suo nome. L’Assessore al Territorio, ma anche e soprattutto lo stesso Presidente della Regione, rendano onore a Libero affidando velocemente l’appalto e facendo concludere i lavori nei tempi previsti. È chiedere troppo? A me sembra il minimo che si possa fare.

Riepilogo
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a navigare sul blog