#Disabilità – L’impegno comune di Governo e Parlamento

Incontro tra il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, con l’Intergruppo parlamentare sulle Disabilità e i rappresentanti di FAND e FISH

Oggi, 3 dicembre, Giornata internazionale delle persone con disabilità, una delegazione dell’Intergruppo Parlamentare sulle Disabilità è stata a Palazzo Chigi dove abbiamo partecipato ad un incontro con il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e i presidenti delle federazioni associative FAND e FISH.

Ringraziamo il Presidente Conte per il percorso di dialogo e collaborazione avviato con il nostro Intergruppo, nato un anno fa e di cui fanno parte settanta tra deputati e senatori di tutti i gruppi parlamentari, e con le realtà associative, delle professioni e imprenditoriali legate al mondo della disabilità: con la nuova unità operativa, siamo certi di poter rispondere al meglio, già in occasione dell’imminente Legge di Bilancio, alle istanze e ai bisogni di una sempre più rilevante parte della popolazione e delle loro famiglie.

Questa giornata, del resto, non è soltanto una celebrazione dei diritti delle persone con disabilità, ma deve essere, per noi rappresentanti dei cittadini all’interno delle istituzioni, lo stimolo costante ad una linea comune d’impegno non solo del Parlamento e del Governo, ma anche dell’impegno quotidiano di ciascuno, a considerare – com’è stato detto molte volte – la disabilità non una malattia, ma una condizione, contribuendo ciascuno all’abbattimento delle barriere materiali e immateriali che attualmente costituiscono un serio ostacolo al principio d’uguaglianza sancito dalla nostra Costituzione, prima ancora che dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, diritti che si possono racchiudere tutti in quello ad una vita piena, indipendente, autodeterminata, senza barriere, sul piano sociale, lavorativo, affettivo e di crescita culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *