Archivi Giornalieri: 17 Maggio 2019

1 articolo

Giornata Mondiale contro l’omo-bi-transfobia: l’impegno necessario.

Oggi è la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia: il 17 Maggio 1990, infatti, l’omosessualità veniva rimossa dalla lista delle malattie mentali nella classificazione internazionale delle malattie pubblicata dall’Organizzazione mondiale della sanità.Da quel giorno la battaglia per l’affermazione dei diritti delle persone GLBTI (gay, lesbiche, bisessuali, transessuali e intersessuali) ha visto un accelerarsi in tante parti del mondo, soprattutto in Europa e America.Nonostante i passi avanti degli ultimi vent’anni, le persone GLBTI in molti Paesi vengono ancora discriminate, perseguitate, addirittura condannate alla pena capitale (l’esempio più eclatante quello di paesi come l’Iran o il recente tentativo nel Brunei, fortunatamente respinto).Anche nel nostro Paese, però, l’omofobia resta una grave emergenza sociale e politica. Quotidianamente si registrano casi di discriminazioni, di aggressioni verbali e fisiche, di vessazioni psicologiche, di emarginazione sociale.E non dimentichiamo quanto successo a Verona a marzo scorso, o di contro la recente sentenze della Cassazione, in cui si è stabilito che per negare lo status di rifugiato a persone omosessuali occorre accertare che nei Paesi d’origine non ci siano leggi discriminatorie ed un’adeguata tutela dei diritti umani e civili.Per quanto riguarda il nostro Paese, come ho detto qualche tempo fa, serve tornare sul tema di una legge […]