Portavoce alla Camera dei Deputati

60 milioni, un albero per ogni cittadino. Proposta di legge per la forestazione urbana

L’emergenza sanitaria che stiamo affrontando ci ha reso ancora più consapevoli del legame tra uomo e natura. Le interconnessioni che ci sono tra noi e l’ambiente sono infinite, i cambiamenti climatici, le pandemie, le catastrofi naturali ci conducono verso un’unica strada: ritrovare l’armonia con il nostro pianeta, e farlo anche e soprattutto laddove l’urbanizzazione ha sacrificato il verde pubblico. Per questo ho presentato una proposta di legge, a mia prima firma, che per avviare un grande piano di riforestazione che coinvolga tutto il territorio nazionale. Si tratta di un piano che parte dal coinvolgimento dei piccoli e medi comuni e che condurrà alla piantumazione di un albero per ogni cittadino italiano. Se la proposta di legge troverà consenso nelle sedi parlamentari, andremo verso un vigoroso aumento della popolazione arborea che condurrà a un robusto contenimento della presenza della CO2 nell’aria e contribuirà al ruolo del nostro Paese nel progetto di #GreenDeal, contribuendo alla lotta contro i cambiamenti climatici nella direzione auspicata dai ragazzi dei Fridays For Future. Una possibilità che trova una base concreta già nel recente decreto del ministro Costa per lo sviluppo delle foreste urbane e peri urbane delle città metropolitane per combattere l’inquinamento nei maggiori centri abitati d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

24 commenti su “60 milioni, un albero per ogni cittadino. Proposta di legge per la forestazione urbana”

Riepilogo
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a navigare sul blog