Portavoce alla Camera dei Deputati

17 maggio: Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia

Nella giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia è bene ribadire che in un’Italia più matura non avremmo avuto bisogno di una legge come il Ddl Zan. E invece oggi più che mai la sua approvazione sarà sinonimo di evoluzione civile e libertà per tutte quelle persone che continuano ad essere discriminate e emarginate per la propria identità sessuale e di genere. Anche i vescovi ne hanno compreso la necessità. Gli unici detrattori restano coloro che continuano ad anteporre le proprie convinzioni al diritto di ognuno a vivere serenamente e apertamente la propria vita, confondendo i soprusi con la libertà d’espressione.

Riepilogo
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a navigare sul blog