Note


crocetta-filicudi-foto-il-giornale-di-lipari-624x300
Che alle elezioni regionali il Pd pensi di perdere e non di vincere, si deduce dalla ripetizione di uno schema già sperimentato con successo nelle elezioni regionali del 2008. Anche allora una riottosa Anna Finocchiaro diede la sua disponibilità alla candidatura a Presidente sotto la pressione di Veltroni, ma il […]

Tra farse e repliche la storia continua a ripetersi


clinton-2
I due milioni di voti popolari che la Clinton ha avuto in più rispetto a Trump echeggiano i 500 mila di Al Gore nel 2000. Entrambi i candidati democratici avrebbero vinto le elezioni in una competizione diretta senza il meccanismo del collegio dei grandi elettori. Ma le scelte in democrazia […]

La guerra elettronica che sta cambiando il mondo




remain
  Il vento che ha soffiato impetuoso il 23 giugno invece di gonfiare le vele dell’Unione ha mutato con violenza e rapidità direzione spezzando uno degli alberi del vascello europeo. Ma sarebbe cieco pensare che nonostante i danni subiti la navigazione possa continuare allo stesso modo di prima. Dal sogno […]

Unione Europea: declino o rinascita


vele-di-scampia
La lotta alle varie mafie territoriali che infestano l’Italia meridionale e contaminano quella settentrionale ha conosciuto negli ultimi decenni la potente spinta di una legislazione finalmente adeguata, una consapevolezza diffusa tra la gente e un’attenuato peso elettorale degli aggregati criminali che  fanno diminuire di intensità il rapporto tra le aree […]

Epopea del crimine tra fiction e realtà


l43-disoccupazione-giovani-120407125341_big
di Aldo Penna “Io voglio scrivere che la mafia è una montagna di merda! Noi ci dobbiamo ribellare. Prima che sia troppo tardi! Prima di abituarci alle loro facce! Prima di non accorgerci più di niente! “. Ecco, se invece di scrivere Sicilia, Vecchioni avesse indicato, come Peppino Impastato, già […]

“Io voglio scrivere che la mafia è una montagna di ...